Ogni cosa ha una fine….

Pubblicato: 30 aprile 2010 in for me, Musica, Poesia
Tag:, , ,

Oggi, 6 novembre 2014 dopo più di 4 anni torno qui e scopro che Py non è cambiata molto.
Riscriverei tutto, forse un pochino meglio…non è passata neppure la voglia di poesia…

Dedicata al mio Blog



…rimane la voglia di poesia

Sorriso

Annunci

A una passante

Pubblicato: 27 aprile 2010 in Musica, Poesia
Tag:

 



Charles
Baudelaire

A una
passante


Ero
per strada, in mezzo al suo clamore.


Esile
e alta, in lutto, maestà di dolore,


una
donna è passata. Con un gesto sovrano


l’orlo
della sua veste sollevò con la mano.


Era
agile e fiera, le sue gambe eran quelle


d’una
scultura antica. Ossesso, istupidito,


bevevo
nei suoi occhi vividi di tempesta


la
dolcezza che incanta e il piacere che uccide


Un
lampo.. e poi il buio! – Bellezza fuggitiva


che
con un solo sguardo m’hai chiamato da morte,


non
ti vedrò più dunque che al di là della vita,


che
altrove, là, lontano – e tardi, e forse mai?


Tu
ignori dove vado, io dove sei sparita;


so
che t’avrei amata, e so che tu lo sai!


 

 

Luca ha vinto….

Pubblicato: 26 aprile 2010 in Musica, Poesia

 

 

ed è come se avessi vinto un pò anch’io

 

Primavera

Pubblicato: 14 aprile 2010 in immagini e parole mie
 Un alito di vita

 


che se ne va
in un soffio

Di nuovo Pedro

Pubblicato: 10 aprile 2010 in Poesia

 

E
sto abbracciato a te
senza chiederti nulla, per timore
che
non sia vero
che tu vivi e mi ami.
E sto abbracciato a te

senza guardare e senza toccarti.
Non debba mai scoprire
con
domande, con carezze,
quella solitudine immensa
d’amarti solo
io.

 


tre madri…

Pubblicato: 1 aprile 2010 in Musica, Poesia

Con troppe lacrime piangi, Maria,
solo l’immagine d’un’agonia:
sai che alla vita, nel terzo giorno,
il figlio tuo farà ritorno:


lascia noi piangere, un po’ più forte,


chi non risorgerà più dalla morte”.


buona pasqua a tutti


a quelli che non ci sono più
e a quelli che pur essendoci,
stanno
ai margini,
lasciando la st
essa sensazione di “senso”
Eppure sentire
Nei sogni in fondo a un pianto
Nei giorni di silenzio – c’è

Un senso di te